imagealt

Liceo Scientifico Quadriennale

Video di presentazione: https://youtu.be/J3SaoT6c_BA

PRIMO BIENNIO

Il quadro orario settimanale e complessivo del primo biennio sarà così composto:

  • 30 ore in orario curriculare antimeridiano dal lunedì al venerdì 6 ore al giorno;
  • ore a settimana di attività didattica su piattaforma didattica condivisa;
  • 2 ore a settimana di attività extracurriculari da individuarsi fra gli insegnamenti opzionali proposti dal PTOF e, in particolare, tra quelli riportati sotto;
  • 30 ore complessive (a partire dal secondo anno) di attività PCTO comprensive di formazione sicurezza rischio medio e in collaborazione con università e scuole italiane ed estere, sfruttando anche la modalità E-Twinning, su un progetto relativo alle discipline STEM (vedi sezione su PCTO);
  • SABATO LIBERO.

SECONDO BIENNIO

Il quadro orario settimanale e complessivo del secondo biennio sarà così composto:

  • 30 ore in orario curriculare antimeridiano dal lunedì al venerdì 6 ore al giorno;
  • ore a settimana di attività didattica su piattaforma didattica condivisa;
  • 3 ore a settimana di attività extracurriculari da individuarsi fra gli insegnamenti opzionali proposti dal PTOF e, in particolare, tra quelli riportati sotto;
  • 60 ore complessive di attività PCTO comprensive di percorsi in azienda e attività in collaborazione con università e scuole italiane ed estere, sfruttando anche la modalità E-Twinning, su un progetto relativo alle discipline STEM (vedi sezione su PCTO);
  • Attivazione del progetto didattico con metodologia CLIL per le discipline MATEMATICA e FISICA in orario curriculare;
  • SABATO LIBERO.

In allegato a questa pagina

il quadro orario con le ore in presenza e quelle su piattaforma

Il calendario scolastico sarà rimodulato per garantire un’offerta formativa che non risenta della riduzione di un’annualità del percorso scolastico e che sia al contempo sostenibile e adatta alle esigenze della popolazione scolastica del nostro istituto. A tale scopo viene ipotizzato il seguente calendario scolastico rimodulato: 

  • tempo scuola disposto su 35 settimane di lezione (e non su 33, come consuetamente previsto dal calendario scolastico regionale);
  • inizio scuola: 01 settembre 2022;
  • termine scuola (ipotesi): 09 giugno 2023;
  • Monte ore settimanale nel biennio: 34 ore, anziché 27 ore;
  • Monte ore settimanale nel triennio: 34 ore, anziché 30 ore;
  • 2 ore a settimana di insegnamenti opzionali attivati dall’istituto secondo quanto previsto dall’art.1 comma 7 L. 107/15 per ciascun anno scolastico;
  • a partire dal II anno, percorso PCTO con percorsi in azienda e in collaborazione con università e scuole straniere;
  • 4 ore a settimana di utilizzo piattaforma Classroom dal I al IV anno;
  • Utilizzo di modalità didattiche innovative, quali ad esempio la flipped classroom, che consentono di economizzare tempo per le spiegazioni a favore del lavoro collaborativo in classe e che permettono altresì agli studenti di fruire delle spiegazioni dei docenti in tempi adeguati alle loro esigenze individuali di apprendimento.

L’istituto, nel rispetto del monte orario degli insegnamenti e tenuto conto della quota di autonomia dei curricoli e degli spazi di flessibilità, nonché in riferimento a iniziative di potenziamento dell'offerta formativa e delle attività progettuali, per il raggiungimento degli obiettivi formativi, ha individuato come prioritari i seguenti insegnamenti opzionali a cui gli alunni iscritti al Liceo Scientifico Quadriennale potranno liberamente accedere. In particolare, nel primo biennio l’adesione sarà obbligatoria ad almeno un percorso, mentre nel secondo biennio l’adesione sarà obbligatoria ad almeno 2 percorsi.

  • corsi di lingua inglese finalizzati all’acquisizione delle certificazioni europee: PET/FIRST potenziamenti di lingua per l’acquisizione di certificazioni in discipline svolte in modalità CLIL (fisica – matematica);
  • corsi di lingua francese – tedesca - cinese;
  • corsi di potenziamento delle competenze matematico-logiche e scientifiche in raccordo con l’Università di Torino Facoltà di matematica (progetto Liceo Matematico) – al termine del percorso l’ateneo rilascia CFU spendibili presso le facoltà matematiche;
  • potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura della storia dell’arte mediante il coinvolgimento dei musei e degli altri istituti pubblici e privati operanti in tali settori – previste uscite didattiche ogni 4 settimane nel biennio per la visita a musei, centri di cultura;
  • progetti legati allo sviluppo di comportamenti responsabili ispirati alla conoscenza e al rispetto della sostenibilità ambientale, dei beni paesaggistici, del patrimonio e delle attività culturali in collaborazione con il FAI per l’approfondimento dell’art. 9 della Costituzione;
  • potenziamento delle discipline motorie e sviluppo di comportamenti ispirati a uno stile di vita sano, con particolare riferimento all'alimentazione, all’educazione fisica e allo sport attraverso la costituzione del GRUPPO SPORTIVO STUDENTESCO organizzazione di giornate e settimane bianche, azzurre, avvicinamento degli studenti a diversi tipi di sport: difesa personale, tennis, vela, pallavolo, pallacanestro, atletica fitness, calcio, (con gare di istituto). Per gli studenti/atleti a livello agonistico verrà stilato un apposito PFP, al fine di favorire il percorso sportivo;
  • progetto di robotica per lo sviluppo del  pensiero computazionale e coding (vedi descrizioni precedenti);
  • corso per l’acquisizione della patente internazionale ICDL, di cui l’istituto è test center;
  • partecipazione a OLIMPIADI di MATEMATICA, ITALIANO, FISICA, SCIENZE, FILOSOFIA per valorizzare il merito degli studenti.
Allegati
Quadro orario.pdf