Mostra “Sesto Stato. La rappresentabilità del lavoro oggi”

Il liceo Peano alla mostra “Sesto Stato”

Nell’area dell’Ex Cotonificio delle Piane di Tortona è in corso la mostra “Sesto Stato. La rappresentabilità del lavoro oggi” realizzata nell’ambito del Perosi Festival e frutto della collaborazione tra la prestigiosa Accademia di Brera, la Diocesi di Tortona e la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. Martedì 9 ottobre 2018, gli studenti delle classi 4° A e 5° B del liceo linguistico G. Peano hanno visitato l’esposizione che presenta opere di giovani allievi o diplomati dell’Accademia di Belle Arti di Brera: in mostra una loro personale interpretazione e riflessione sul lavoro oggi. Partendo dal “Quarto Stato”, dipinto di Pellizza da Volpedo, vengono proposte installazioni di grande originalità, realizzate con materiali innovativi o interattivi in modo da coinvolgere lo spettatore e renderlo partecipe del messaggio. Grazie alla disponibilità della Prof.ssa Manuela Bonadeo che ci ha accompagnati e seguiti in questo “viaggio” abbiamo potuto ammirare delle opere che sono il manifesto di una realtà del lavoro sempre più problematica. L’atmosfera che si respira passando tra di esse e che ci ha subito affascinato e rapito è sospesa tra passato e presente, tra le condizioni del lavoro oggi, in bilico tra robotizzazione e altre innovazioni radicali, nuove forme di sfruttamento e schiavismo. Le istallazioni, ben diverse dalle tradizionali tecniche che studiamo sui libri di testo, rivoluzionano il linguaggio dell’arte rendendolo più vicino a noi. Abbiamo perciò discusso sulle sensazioni e sulle impressioni che ciascuno di noi provava di fronte alle opere. Esse ci hanno, inoltre, trasmesso un messaggio molto profondo insegnandoci come l’arte può essere un valido strumento di denuncia attraverso il quale la voce dei giovani emerge. Dobbiamo ringraziare la nostra professoressa che ci ha proposto di visitare questa mostra e di ragionare, attraverso un’arte interattiva e coinvolgente, su una tematica scottante e sempre più vicina a noi.


Pubblicata il 18 ottobre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.